Firenze Italy
+39 3343284050
cmpress.it@gmail.com

Calcio a 5 C1 Toscana: Midland G.S. battuta in casa dalla Poggibonsese

Calcio a 5 C1 Toscana: Midland G.S. battuta in casa dalla Poggibonsese

Momento difficile per la Midland. Quarta sconfitta consecutiva e secondo scontro diretto perso nelle ultime due giornate contro avversarie che la scavalcano in classifica. Soltanto l’Elba, sovrastata alla prima giornata, resta dietro le spalle dei rosso-blu in una situazione che, dopo le belle prestazioni in Coppa Toscana, nessuno avrebbe mai ipotizzato.

Questa volta non pesano solo le assenze ma anche una serata oggettivamente sfortunata e la mancanza di cinismo sotto porta segnale di uno stato d’animo tutt’altro che sereno.
Inizio partita da seguire con il pallottoliere alla mano.
Poggibonsese in vantaggio con Pinto che trova l’angolo basso alla sinistra di Becherucci, poi “mitragliata” Midland che prima ci prova con capitan Biagiotti fermato da Panico e poi ci riesce in rapida successione con Mitrado, con lo stesso Biagiotti e con Bonifacio.
Confronto che sembra mettersi in discesa per gli “emmecerchiati” invece i senesi si rifanno subito sotto con Ciulla per una incredibile sequela di cinque gol nei primi cinque minuti di gara.
Il vantaggio Midland dura poco e già nel primo quarto di gara la situazione viene ribaltata dai senesi con le realizzazioni di Fiorenza e Aliu. I padroni di casa faticano a ritrovare il bandolo della matassa e si va al riposo sul 3 a 4 e a favore dei giallo-rossi.
Alla ripresa delle ostilità la Midland parte con ben altro piglio rendendosi più volte pericolosa. Per ben due volte le conclusioni di Mounir El Oualja e Pini fanno gridare al pareggio ma provvidenziali interventi difensivi sulla linea impediscono alla sfera di compiere l’ultimo decisivo giro.
Nel festival delle occasioni mancate si aggiunge il diagonale di Celli che non trova, anche questa volta per pochi centimetri, una deviazione amica sul secondo palo.
Gol sbagliati, gol subiti! Tra il 15° e il 18° la Poggibonsese con precisione mette praticamente in ginocchio i fiorentini con Fiorenza e Burgassi nel ruolo dei giustizieri di serata.
Negli ultimi minuti i padroni di casa reagiscono comunque rabbiosamente. Ancora Mounir, ancora Pini e ancora Celli ci provano, ma l’ultimo miracolo di Panico sul bel tiro al volo del “cinque” sancisce un’altra serata amara per i colori rosso-blu.
La strada è ancora molto lungo e la Midland ha tutte le qualità per uscire da questa situazione. Il reinserimento di alcune pedine importanti agevolerà senz’altro questo percorso.
Il prossimo impegno della squadra fiorentina sarà la trasferta pratese contro la Verag.

Tabellino

Marcatori:
1° p.t. Pinto (P), 3° p.t. Mitrado (M), 3° p.t. Biagiotti (M), 4° p.t. Bonifacio (M), 5° p.t. Ciulla (P), 11° p.t. Fiorenza (P), 14° p.t. Aliu (P); 15° s.t. Fiorenza (P), 18° s.t. Burgassi (P).

Midland G.S.
12) Becherucci, 2) Fizialetti 3) El Oualja A., 4) Mitrado, 5) Celli, 6) Bonini, 7) Pini, 8) Benfatto, 9) Biagiotti, 10) El Oualja M., 11) Bonifacio, 22) Casini.
All. Galletti

Poggibonsese
1) Panico, 2) Jahay, 3) Dentale, 4) Nacci, 5) Fiorenza, 6) Burgassi, 7) Ciulla, 8) Pinto, 9) Aquino, 10) Baldini, 11) Aliu, 12) Lovetere.
All. Ferdinando Chianese

RASSEGNA STAMPA:

www.toscananews.cloud/calcioa5midlandpoggibonsi

www.toscananews.net/calcio-a-5-c1-toscana-midland

www.calcioa5anteprima.com/la-midland-non-riesce-pi-a-sorridere

www.cityfirenze.com/calcio-a-5-c1-toscana

www.tristemondo.it/calcio-a-5-c1-toscana-midland-g-s-battuta-in-casa

www.quinewsvaldelsa.it/calcio-5-poggibonsese-campionato-midland

www.tuttocampo.it/Toscana/FI/calcio-a-5-c1-toscana-midland-g-s-battuta-in-casa-dalla-poggibonsese

 

 

Midland giovanile: L’Under 21 ferma il Tau! Pareggia anche l’Under 19

Prima settimana priva di vittorie per le rappresentative giovanili Midland, ma con un’Under 21 capace di fermare i primi della classe del Tau Futsal. Gli Under 19 mantengono il primato ma, a causa del pareggio interno con il San Gimignano, vengono raggiunti dal Five to Five e dal Tau. Chiude il trittico l’Under 17 che cede ai pari età dell’Elba  in una partita molto più combattuta di quanto possa far pensare il punteggio finale.

Campionato Under 21

Il big match del campionato regionale Under 21 tra la capolista Tau Futsal e l’invitta Midland di Mr Ballocci lascia tutto come prima del fischio d’inizio. Il pareggio finale permette agli altopascesi di confermarsi primi della classe ed ai fiorentini di proseguire la propria striscia d’imbattibilità.
Nello scontro tra i “Guerrieri delle Terra di Mezzo”  ed i “Cavalieri  del Tau” non poteva  che uscirne una tenzone all’insegna dell’agonismo e dell’equilibrio!
Il Tau si chiude a riccio con marcature a uomo ed aspetta di colpire in ripartenza grazie alle capacità tecniche dei suoi giocatori. Nel primo tempo gli ospiti passano in vantaggio, ma i rosso-blu recuperano con Fizialetti. Alla ripresa delle ostilità sono invece gli “emmecerchiati” a mettere la testa avanti con Benfatto e tocca allora ai lucchesi recuparare grazie ad un buon giro palla da azione d’angolo. Sul due a due la Midland non demorde e finisce, come spesso gli accade, all’arrembaggio, ma senza riuscire a portare a casa l’intera posta in palio. In definitiva altra prova molto buona della “Banda Ballocci” priva di Lazzarelli e Gonnelli in cui trovano spazio anche molti Under 19.

Midland G.S. 2
Tau Futsal  2
Marcatori Midland: Fizialetti, Benfatto

Campionato Under 19
Sulla carta poteva sembrare una partita abbordabile per i padroni di casa invece i senesi si presentano subito bellicosi sfruttando il loro strapotere fisico. La Midland appare sorpresa e si limita a svolgere il proprio compitino che però non le vale la sufficienza all’intervallo. La prima frazione di gioco si chiude, infatti, con gli ospiti sul doppio vantaggio e con i fiorentini quasi mai pericolosi in area avversaria.
Alla ripresa delle ostilità diventa ineluttabile il cambio di tattica e la difesa bassa lascia il posto ad una pressione molto più coraggiosa. Gli effetti non tardano ad arrivare ed i rosso-blu recuperano con Meucci e Cannito. Sul due a due i rosso-blu rischiano, ma superano egregiamente i due minuti in inferiorità numerica a causa dell’espulsione di Tarantino. Poi, quando il momento più difficile sembrava superato per i padroni di casa, una brutta palla persa, permette al San Gimignano di tornare avanti a tre minuti dalla fine. La reazione della Midland questa volta è immediata e nei minuti di recupero raggiungono il pareggio con Catelani e sfiorano addirittura la vittoria.

Midland G.S.  3
San Gimignano 3
Marcatori Midland: Meucci, Catelani, Cannito.

Campionato Under 17
Partita giocata alla pari con tante occasioni da ambo le parti, ma quando non si concretizza la sconfitta diventa inevitabile. Ottima prova di Bartoli nel primo tempo e notevole crescita, anche se tardiva, dell’intera squadra nel secondo tempo.

Midland G.S. 0
Elba 97  3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial