Giovanili Futsal: doppia sfida tra Midland e Prato C5 per U15 e U17

COMUNICATO STAMPA – I ragazzi della Midland, dell’Under 17 e dell’Under 15 “nordista” di Mr Pasquale Barbato, vincono e convincono contro i pari età della società di gran lunga più blasonata della Toscana.
I dettagli della doppia sfida:

Campionato Under 17
PRATO C5 – MIDLAND ROBUR 3-8
È un diesel la squadra di Mr “Ciccio” Suriani. Primo tempo in equilibrio chiuso in parità, ma nel secondo tempo si scatena la Midland che esce vittoriosa dal prestigioso impianto dell’EstraForum. Anche questa volta con un buon contributo da parte dei suoi “piccoli” dell’Under 15. Oltre ai già collaudati Bruno e Gamannossi anche Gianfranco Schiavella ha avuto modo di cimentarsi coi più grandi. Agli onori delle cronache il bomber Mattia Catelani che cala un poker e raggiunge 18 reti in sole 10 partite. Completano l’opera Cesari, Guerrini, Tempesti ed il 2005 Bruno, che ormai va sempre a segno a prescindere dalla categoria.

Campionato Under 15
PRATO C5 – MIDLAND FI NORD 1-7
La corazzata Midland, alla nona vittoria in undici partite, esce vittoriosa dalla sfida con il Prato C5 al Pala Rogai di Maliseti. Partita archiviata già nei primi minuti di gara. Spazio dunque per tutti i ragazzi della Midland, compresi quelli dell’Under 14 alla loro prima convocazione. Protagonista della mattinata in fase realizzativa Pietro Pinzauti che con una tripletta migliora sensibilmente il suo personale score. A segno anche Gamannossi, doppietta per lui, Schiavella e Bruno alla 23° realizzazione in categoria.   Alle due nette vittorie della Midland si aggiunge un ottimo pareggio per l’altra Under 15 Midland in quel di Pisa ed una secca sconfitta per gli Under 21 a Monsummano.

 

Alle due nette vittorie si aggiunge, per l’altra Under 15 Midland, un ottimo pareggio in quel di Pisa ed una secca sconfitta per gli Under 21 a Monsummano.

Campionato Under 15
FIVE TO FIVE – MIDLAND FI SUD 3-3
Incontrare in trasferta la quarta forza del campionato è certamente impresa difficile per i giovani Midland “sudisti”. E lo è ancora di più se la partenza è praticamente da incubo: sotto di tre reti all’8 minuto.
Cerezuela è costretto a chiamare il time out ed a riprendere i suoi ragazzi. “Mi dispiace brontolare i miei ragazzi – queste le parole del tecnico andaluso – ma quando contemplano gli altri attaccanti che fanno gol a me si strappa l’anima”. Così le cose cambiano e arriva la prima rete degli ospiti che riapre la gara.
Il secondo tempo la partita cambia volto. La Midland scende in campo con un’incredibile voglia di rubare palla, stringere gli spazi, cercare la porta avversaria, raddoppiare sui loro lanci lunghi e pressare, con i laterali stretti. I benefici per gli ospiti arrivano, prima con la rete del 2 a 3 e poi, nell’ultimo minuto del recupero, il “miracolo” compiuto dall’appena entrato Leonida Gonnelli! Sono stati proprio i più piccoli Gonnelli, Cavari e Mattara a trascinare la squadra in questa incredibile “remontada” contro una squadra composta quasi esclusivamente da 2005. Oltre a Gonnelli, a segno anche Manna e Pacifici, al suo quinto gol stagionale.

 

Campionato Under 21
MONSUMMANO – MIDLAND 6-0
Un buon inizio gara per gli ospiti nonostante le pesanti assenze di Calabrese e Bertini, ma qualche errore in fase di possesso palla ha spianato la strada ai Monsummanesi che hanno castigato la Midland per ben tre volte in ripartenza.
Nel secondo tempo la compagine di Mister Ballocci ha provato con insistenza a cercare la rete che riaprisse la contesa. Niente da fare, troppa imprecisione sotto porta. Nel finale, è arrivata anche la quarta rete dei pistoiesi che, di fatto, ha chiuso i giochi.

 

RASSEGNA STAMPA:

FIORENTINA NEWS: www.fiorentinanews.com

TOSCANA NEWS: www.toscananews.cloud