Firenze Italy
+39 3343284050
cmpress.it@gmail.com

Calcio a 5 Midland GS: in C1 sconfitta sfortunata contro il Versilia, Under 21 ancora vincente

Calcio a 5 Midland GS: in C1 sconfitta sfortunata contro il Versilia, Under 21 ancora vincente

Midland condannata ancora una volta dagli episodi e dagli infortuni. Seconda vittoria consecutiva per i ragazzi dell’Under 21 Midland al terzo posto in classifica a distanza di cinque punti dalla coppia di testa Vigor Fucecchio – Tau Futsal.
La squadra femminile U17 guidata da Stefano Grassi continua a spadroneggiare nel triangolare Under 17.

CAMPIONATO C/1
Ancora una volta i rossoblu sono condannati dagli episodi e dagli infortuni che, in corso di gara, rendono più povera la squadra di Dino Del Re costretto a fare a meno anche dello squalificato Federico Pini.
In tal contesto la partenza non poteva non essere in salita per i fiorentini. Dopo solo tre minuti subiscono la rete di De Angeli che, con un colpo di tacco, nobilita un’azione non proprio lineare.
Poi il niente o quasi per tutto il primo tempo. Sul taccuino compare solo un tiro di Digiacomantonio ben parato da Cerezuela per il Versilia e un “coast to coast” di Celli con conclusione finale sventata da D’Onofrio.
Diversa la seconda frazione di gioco con la Midland che parte decisa e già al primo giro d’orologio sfiora il pareggio con Bonini. L’insistenza Midland non viene premiata: per sfortuna al 5° quando il rasoterra su punizione di Barbato si stampa sul palo, per imprecisione al 6° quando in un “due contro zero” ancora Barbato non trova Mitrado per il “tap in” a porta vuota.
Ne frattempo salutano la compagnia prima Celli e poi Cerezuela (entrambi per problemi muscolari), ma la pattuglia rosso-blu non demorde.
Rischia al 12° quando una provvidenziale uscita del subentrante Casini complica la vita a Gennai che mette fuori, ma torna pericolosa sempre su punizione. Barbato, questa volta, non trova il palo ma un intervento salva risultato di D’Onofrio.
Al 19° Bonini anticipa D’Onofrio, il suo pallonetto supera il portiere versiliano ma anche la traversa.
Gol sbagliato, gol subito. E, infatti, sul capovolgimento di fronte Tintori trova vaste praterie e regala a Misuri la palla del doppio vantaggio Versilia.
Nel finale un paio di tentativi di Benfatto e Bonifacio trovano sempre pronto l’estremo difensore dei padroni di casa.
VERSILIA 2 (8° p.t. De Angeli, 19° s.t. Misuri)
MIDLAND G.S. 0
Versilia: 1) D’Onofrio, 3) Roggio M., 4) Iovino, 5) Gennai, 7) Misuri, 8) De Angeli, 9) Trama, 10) Digiacomantonio, 11) Tonelli, 12) Bertozzi, 13) Tintori. All. Luca Roggio
Midland G.S.: 1) Cerezuela, 2) Lazzarelli, 3) Mishimoto, 4) Mitrado, 5) Celli, 6) Bonini, 7) Fizialetti, 8) Barbato, 9) Benfatto, 10) Biagiotti, 11) Bonifacio, 12) Casini. All. Dino Del Re

 

Campionato Under 21
Mister Ballocci, nel dopo gara, inizia il suo commento facendo i complimenti agli avversari: “non facciamoci ingannare dal punteggio, il nostro portiere Goretti ha snocciolato la sua miglior prestazione stagionale”.
Parole di miele non solo per l’Atletico 2001, ma anche per i suoi ragazzi: “nessuno ha voluto mettere la firma sul quadro”, tutto ciò a beneficio del gioco di squadra.
Bravi, quindi, i rosso-blu a incanalare sui giusti binari la partita fin dalla prima frazione di gioco chiusa 4 a 0.
La ripresa è poco più di una formalità archiviata con un perentorio 8 a 1 finale in cui spicca il poker di Benfatto.
Da segnalare, infine, gli ottimi esordi del portiere Under 19 Filippo Nocentini e del giovanissimo Tommaso Serra, classe 2005, che ha via via percorso tutte le categorie dell’Academy Midland. Un successo per la società di Luca Marè che da sempre punta alla crescita dei giovani.
Midland G.S. 8 (4 Benfatto, Cosi, Ierardi, Lazzarelli, Fizialetti)
Atletico 2001 1

 

Campionato Under 19
Seconda sconfitta consecutiva per i ragazzi di Mister Barbato. Partita complessivamente ben giocata dai padroni di casa e sconfitta arrivata al termine di una sfida molto combattuta contro una squadra oggettivamente molto forte, probabilmente la più forte della categoria.
La Vigor passa in vantaggio sfruttando un errore dei rossoblu che però reagiscono raggiungendo il pari con Bruno e sfiorando ancora il gol con la traversa di Lazzarelli e una clamorosa occasione sull’asse Cannito-Tempesti.
All’inizio della ripresa il Fucecchio appare più convinto dei propri mezzi portandosi rapidamente sul doppio vantaggio. Con un Giuffrida in gran spolvero i fiorentini restano comunque in partita e nel finale creano varie occasioni con Tarantino, Tempesti e Lazzarelli.
Midland G.S. 1 (Bruno A.)
Vigor Fucecchio 3

 

Campionato Under 17
Le ultime speranze dei ragazzi di Mister Cerezuela di arrivare ai play-off svaniscono contro il giovanissimo Pontedera (quasi tutti classe 2007-2008) a guida ispanico-argentina che affianca così gli ospiti in classifica.
Nonostante il vantaggio iniziale i rossoblu arrivano all’intervallo sotto per 2 a 1. Timida reazione nella ripresa che produce però soltanto due clamorose occasioni malamente concluse. Anche la carta del portiere di movimento non produce i frutti sperati.
Futsal Pontedera 5
Midland G.S. 2 (Vannucci, Santolini)

 

Campionato Under 15
Non poteva esserci partita per la Midland contro l’imbattibile Chiusdino che viaggia a punteggio pieno con una media superiore ai dieci gol all’attivo a partita. Ottima accoglienza in un palazzetto piccolo ma gradevole con misure del terreno di gioco molto ridotte. Padroni di casa superiori sul piano tecnico e, soprattutto, sul piano fisico. Nonostante un solo gol realizzato, gli ospiti sono andati più volte al tiro rispetto all’andata.
Chiusdino 12
Midland G.S. 1 (Malquori)

 

Torneo Under 17 Femminile
Terza partita del triangolare Under 17 Femminile che vede protagoniste Midland, Casellina e Firenze Sud. Reduci da due vittorie su due gare disputate, con 29 reti siglate e una subita, le ragazze di Mister Stefano Grassi non tradiscono le aspettative e, con il risultato di 7-0, si impongono su un Casellina volenteroso e in crescita.
La gara si sblocca grazie al gol di capitan Peraldo, abile a inserirsi dalle retrovie e a battere il portiere avversario. Le rossoblù fanno la partita e creano occasioni a ripetizione; il 2-0 è opera di Quinto Montero, ben servita da Gonnelli, poi Crucillà e Gonnelli realizzano due reti ciascuna, con il primo tempo che termina sul 6-0.
Nella ripresa le “Midland girls” controllano la gara, non concedendo niente dal punto di vista difensivo e andando ancora in rete con Gonnelli (tripletta per lei).
Da segnalare l’esordio in categoria di Sofia Migliorini, classe 2011, autrice di due assist e di un’ottima prova.
Casellina 0
Midland G.S. 7 (3 Gonnelli, 2 Crucillà, Peraldo, Quinto Montero)
Casellina: Pratellesi, Berbeglia, Castellani, De Marco, Bianchi, Filippi, Becagli (c), Fallai, Covoni, Ciatti, Bonchi. All: Neri Serneri
Midland: Ortiz Bajon, Peraldo (c), Ciracì, Sottili, Quinto Montero, Crucillà, Zenunaj, Gonnelli, Migliorini. All: Grassi

 

RASSEGNA STAMPA:

https://www.calcioa5anteprima.com/episodi-ed-infortuni-condannano-ancora-la-midland-la-buona-ripresa-non-basta-vince-il-versilia

https://toscana.news.blog/2022/02/23/calcio-a-5-midland-gs-in-c1-sconfitta-sfortunata-contro-il-versilia-under-21-ancora-vincente/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial