Firenze Italy
+39 3343284050
cmpress.it@gmail.com

Associazione Giancarlo Berni: Covid 19 per comprendere oltre il linguaggio medico

Associazione Giancarlo Berni: Covid 19 per comprendere oltre il linguaggio medico

È appena stato pubblicato un articolo con interessanti precisazioni sul Covid 19 sul sito dell’Associazione “Allievi e amici del Prof. Giancarlo Berni” ONLUS che diffonde la metodologia clinica e la dedizione alle professioni sanitarie e favorisce attività di promozione ed educazione socio-sanitaria. Ecco un estratto:

A cura del Dott. Alfonso Lagi

Un uomo (o una donna) comune con il Covid 19

Lo scopo di questa nota è di segnalare come si dovrebbe curare un tale tipo di paziente, ricordando che non esiste un  protocollo concordato dalle autorità sanitarie del paese ( e questo non è bene).

Nell’85% dei casi il virus Sars Cov 2 che provoca la malattia Covid 19 è causa di lievi sintomi. È quello che può capitare più frequentemente indipendentemente dall’età. Il 15% dei soggetti colpiti presenta invece la insufficienza respiratoria definita dalla bassa concentrazione di ossigeno nel sangue (si misura con il pulsossimetro al dito di una mano) e necessita di essere ricoverata per assumere ossigeno e per essere monitorizzata per trattamenti invasivi e solo il 5% ha necessità di trattamenti rianimatori (intubazione).

Ecco quindi il nostro uomo di circa 70 anni che assume alcuni farmaci per la sue patologie croniche (ipertensione e bronchite) che si accorge di avere febbre (37,5°) tosse secca e difficoltà respiratoria. È stato a contatto con soggetto positivo 5 giorni prima. Potrebbe avere la Covid 19.

Come si trasmette il Sars Cov 2

Prosegui la lettura dell’articolo sul sito dell’Associazione: www.associazionegiancarloberni.org/come-si-trasmette-il-sars-cov-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial