SOCIAL MEDIA

Perchè è importante una buona presenza sui Social Network


Se aprire un profilo su un qualsiasi social network può rivelarsi semplice, gestirlo ed ottenere dei buoni risultati è sicuramente più difficile.
I social network rappresentano un canale di comunicazione da cui non si può più prescindere per poter attuare un’efficace strategia di comunicazione mirata ad un target di utenti/clienti ben preciso. La difficoltà maggiore per qualsiasi tipo di attività è sapere cosa comunicare, ma soprattutto capire cosa gli utenti si aspettano.

certificatesocial

Giorno dopo giorno i social network incrementano la loro importanza, gli utenti che hanno un profilo su almeno uno di essi sono sempre in aumento e la durata del tempo trascorso su internet diventa sempre più consistente. La loro potenza sta anche nel fatto di raggiungere target di qualsiasi età.
Inoltre grazie all’avvento di smartphone e tablet, l’utilizzo dei social è ancora più semplice ed immediato perché non è più necessario dover accendere il computer per connettersi ma basta avere con sé un cellulare. Facebook, Twitter, Instagram, Linkedin e Youtube (seppur non trattandosi , quest’ultimo, strettamente di un social network) sono i canali su cui bisogna necessariamente essere presenti e noi potremmo segnalare i vostri eventi e le vostre attività sia sui nostri canali (esistenti già dal 2008), sia creare o gestire l’account della vostra attività.

Attività di Social Media Management

Consiste nella coordinata azione marketing dell’attività sui Social Network, ha un forte impatto a livello commerciale e in breve tempo può farne aumentare il business. Inoltre, una buona strategia prevede anche l’utilizzo di un sito internet aziendale che sia ben indicizzato sui motori di ricerca. I contenuti presenti sui profili di Facebook, Twitter e Instagram, come quelli del sito, devono essere sempre aggiornati contenendo nuovi post per creare una rete di contatti e mantenere la fidelizzazione, accrescendo la reputazione dell’attività.

In sintesi la nostra attività consiste in:
– Creazione del piano editoriale.
Gestione (o creazione) delle pagine Facebook, Instagram Twitter, Linkedin
– Creazione dei contenuti da pubblicare: testi, foto, video
– Studio degli hashtag adeguati ed efficaci per ogni singolo post
– Cura delle interazioni e risposte rapide agli utenti
– Controllo andamento e report

Il miglior Social Manager? Il giornalista

Ecco le caratteristiche tipiche del giornalista che ogni social media manager dovrebbe avere.

IL GIORNALISTA CURA I DETTAGLI: il giornalista controlla dettagli e particolari prima della pubblicazione dei suoi pezzi. Nomi, cognomi, date, dati, affermazioni, è abituato a verificare tutto quello che pubblica per mantenere una buona reputazione sia per sé stesso che per la testata per cui lavora.

IL GIORNALISTA HAI IL DONO DELLA SEMPLIFICAZIONE: ai giornalisti, fin da subito, viene insegnato a rendere semplici argomenti complessi, a scrivere articoli per ogni tipo di lettore, per la massa e non testi per nicchie. I giornalisti sono in grado di usare un linguaggio diretto, rapido, privo di paroloni ma capace di andare dritto al sodo.

IL GIORNALISTA SA RISPETTARE LE SCADENZE: sin dalle prime esperienze come semplice collaboratore, il giornalista è “addestrato” delle scadenze ed è consapevole dell’importanza del rispetto dei tempi editoriali.

IL GIORNALISTA COGLIE IL CONTENUTO INTERESSANTE: il giornalista attento allo scoop, capisce la frase che fa la differenza, scansa le dichiarazioni banali ed ha gli strumenti per riconoscere fonti valide da quelle poco interessanti. Ha la capacità di intuire le notizie che interessano rispetto a quelle che annoiano.